Studio Ingegneria Maggi studio di progettazione integrata ed ottimizzata | Sisma: termine Aedes se c’è già incarico
17344
single,single-post,postid-17344,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Sisma: termine Aedes se c’è già incarico

De Micheli

30 Mar Sisma: termine Aedes se c’è già incarico

La scadenza del 31 marzo prossimo per la presentazione delle schede Aedes “riguarda unicamente i casi in cui sia stato già formalmente conferito a un tecnico l’incarico di provvedere alla redazione delle schede”. A specificarlo, a pochi giorni dalla chiusura dei termini previsti, è una nota a firma del commissario straordinario alla ricostruzione, Paola De Micheli. “Per tutti gli altri casi – scrive – non v’è dubbio che alla redazione delle schede Aedes possa provvedersi anche in epoca successiva al 31 marzo 2018”.
De Micheli ricorda che “riguardo alle possibili situazioni di difficoltà in cui potrebbero trovarsi i professionisti incaricati in relazione ai tempi lunghi incontrati per giurare le perizie in tribunale, si rammenta la possibilità di avvalersi al tal fine anche dei notai, essendo la relativa spesa rimborsabile in sede di liquidazione del compenso al professionista”.

FONTE: www.ansa.it

1Comment
  • 5vn6ey9c63v4bwct5vwc4
    Posted at 22:54h, 10 agosto

    Title

    […]the time to study or check out the material or web sites we’ve linked to beneath the[…]