Studio Ingegneria Maggi studio di progettazione integrata ed ottimizzata | ISPEZIONI VISIVE
16273
single,single-post,postid-16273,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

ISPEZIONI VISIVE

dscn3931

02 Gen ISPEZIONI VISIVE

Al fine di valutare le caratteristiche geometriche, fisiche e di conservazione di parti strutturali e non strutturali è possibile realizzare dei saggi portando a nudo l’elemento.

In questo modo è possibile ad esempio visionare in modo diretto l’armatura di un pilastro e di una trave, studiare il paramento di una parete in murarura, fare dei saggi nello spessore della muratura, oppure rilevare direttamente la stratigrafia di un solaio in tutti i suoi componenti strutturali e non strutturali (ad esempio disegno di elementi di alleggerimento in laterizio per valutarne il rischio nei confronti del fenomeno dello sfondellamento), rilevare la struttura e lo stato di un controsoffitto, ispezionare le fondazioni di un edificio ecc.